Strapless: come cambiare direzione in 4 modi

0
361

Kari Schibevaag, pro rider di casa RRD, in questo efficace tutorial dedicato allo strapless, ci spiega in maniera sintetica e chiara come effettuare i principali cambi di direzione, evidenziato i passaggi chiave di ogni manovra e dando preziosi suggerimenti per chiuderla al meglio.

1: JIBE

– Cominciate a far volare il kite più in alto e rallentate un po’.

– Portate il piede posteriore al centro della tavola e poi avvicinatelo al piede posteriore. Da questo momento navigate con i piedi vicini il che è un assetto piuttosto instabile.

– Trasferite il peso del corpo sul piede che avete portato in avanti e portate l’altro piede indietro.

– Prendete la giusta posizione con entrambi i piedi. Ora state navigando in toe side.

– Per cambiare direzione partite dal kite. Girate il kite nella direzione della transazione, quindi carvate con la tavola in modo da chiudere la manovra navigando di nuovo in heel-side. Prima girate il kite, poi la tavola.

– Trovate una buona posizione sulla tavola e rimandate il kite in power per acquistare velocità.

 

2: WINDSURFING JIBE

– Girate il kite nella direzione della transazione, quindi carvate la tavola, cambiando il vostro assetto da heel-side a toe-side. Ricordate prima girate il kite poi la tavola.

– Mentre navigate in toe-side, portate il vostro piede posteriore vicino a quello anteriore. In questo momento navigate con i piedi vicine il che porta a un assetto piuttosto instabile.

– Trasferite il peso del corpo sul piede che avete spostato in avanti, quindi portate l’altro piede indietro piazzandolo dove vi sentite più stabili.

– Ottimizzate la vostra posizione sulla tavola quindi portate il kite in power per acquistare velocità.

3: VIRATA

– Cominciate a far volare il kite più in alto e rallentate un po’.

– Carvate con la tavola in direzione del vento.

– Quando avete il kite alle 12 e sentite un piccolo lift fate girare la tavola scalciandola con il piede anteriore. Continuate a richiamare il kite nella direzione opposta lentamente e questo vi rende per un breve tempo più leggeri sulla tavola, ecco il momento per cambiare direzione.

– Quando la prua della tavola ha girato nell’altra direzione provate a posizionare il piede anteriore sulla tavola. Trasferite il peso sul piede anteriore e allo stesso tempo mettete sulla tavola anche il piede posteriore.

– Ottimizzate la vostra posizione sulla tavola quindi portate il kite in power per acquistare velocità.

– Ricordate che questa strambata deve essere fatta quando il kite è molto in alto e si muove nell’altra direzione. Questo fa si che la trazione dell’ala verso l’alto vi rende più leggeri sulla tavola e vi permette di portarla nell’altra direzione. Tutto deve essere fatto in fretta, ma senza velocità.

4 FUN JIBE:

– Cominciate a far volare il kite più in alto e rallentate un po’.

– Portate il piede posteriore al centro della tavola e poi avvicinatelo al piede posteriore. Da questo momento navigate con i piedi vicini il che è un assetto piuttosto instabile.

– Abbassatevi e sedetevi sulla tavola.

– Girate il kite nella direzione della transazione, quindi carvate la tavola.

– Portate il kite in alto e tirate la barra per rimettervi in piedi.

– Ottimizzate la vostra posizione sulla tavola quindi portate il kite in power per acquistare velocità.

– Questo cambio di direzione è molto divertente.

Testo e foto: Kari Schibevaag

(a cura di David Ingiosi)