Il Wave è una religione, parola di RRD

0
193

Sinonimo di Wave nel linguaggio internazionale del kite, il Religion MK8 è un kite in costante evoluzione proprio come la disciplina del kitesurf. Migliorare ogni anno il già popolarissimo Religion è diventato ormai una vera sfida. Il Brand di Roberto Ricci per il 2018 ha messo mano ai disegni e messo a punto ancora una volta il più reattivo, affidabile e veloce kite wave di tutto il mercato: il Religion MK8.

Il Religion MK8 nel 2018 ha un nuovo shape, briglie più corte e un’aspect ratio maggiore. Tutto questo migliora enormemente la velocità di rotazione del kite e le sue prestazioni di volo, soprattutto nelle misure più grandi, dalla 8 alla 12 metri. Il kite gira sul posto, ha una reazione più pronta quando le back non sono in tensione e una pressione confortevole sulla barra. Tutto ciò lo rende un kite ideale per imparare il wave riding rivelandosi come una macchina di accelerazione che permette di compiere rotazioni multiple anche in sezioni piccole di onde dove le condizioni non sono ideali.

Più reattivo, più potente e più stabile

A differenza dei più veloci surf kite del mercato, il Religion MK8 riesce a mantenere la sua potenza che aiuta a ottenere qualche rotazione in più sulla spalla dell’onda. La nuova leading edge più lunga e completamente ridisegnata non solo consente di avere un bel feeling nelle rotazioni veloci del kite ma crea anche un maggior galleggiamento nell’aria del kite che ne aumenta la stabilità quando il vento diventa rafficato. La maggiore stabilità di un modello già di per sé così stabile vi farà navigare al meglio anche in condizioni difficili con venti leggeri o tempestosi. Il Religion MK8 è il primo kite a entrare in acqua e l’ultimo a uscirne.

Nuove grafiche e rinforzi sul canopy

Come sempre RRD ha costruito questo kite per essere resistente e durevole. Le grafiche del Religion gli hanno permesso di creare una rete di rinforzi in Dacron sul canopy che danno a tutta la struttura una grande rigidità. Questa costruzione a prova di onde è realizzata con il 40 per cento di Dacron e il 60 per cento di un leggerissimo canopy in doppio ripstop D2 Technoforce canopy. Questo mix di costruzione è usato solo per il Religion per creare una maggiore resistenza negli schianti e allungarne la vita.

Il nuovo Religion MK8 permette di incrementare il range di utilizzo sia nelle misure più piccole che in quelle più grandi: è più veloce, ha un lift maggiore nei salti, ha incredibili prestazioni di volo, è facile da rilanciare e presenta un enorme depower, insomma offre tutto quello che vi serve.

Fin dalla sua prima introduzione, il kite è cambiato in ogni sua versione insieme con l’evoluzione della disciplina. Se l’oceano è il vostro tempio, allora vi serve un Religion.

Tutte le caratteristiche tecniche

  • Nuova valvola di gonfiaggio con speciale cappello di protezione a dimensioni ridotte
  • Dispositivo sulle briglie anti incattivamento
  • Tips più larghi per maggiore manovrabilità
  • 4m, 5m, 6m, 7m & 8m hanno una carrucola sulle briglie per gestire condizioni di vento estremamente rafficato e migliorare la stabilità.
  • 8m, 9m, 10,5m & 12m presentano un’aspect ratio maggiore per incrementare la velocità, la potenza e i tempi di reazione

Il kite più resistente del mercato, ecco perché

  • Costruzione a prova di colpi che crea una struttura ad alta resistenza con un mix di Polyant Dacron da 195 grammi di grammatura e un doppio ripstop leggero, il D2 Techno Force™
  • Rinforzi interni in ogni pannello della leading edge che assicurano lunga vita alle cuciture e una connessione più rigida
  • Rinforzi esclusivi sugli Strut/Leading edge in pannelli di D2 Techno Force™ Double Ripstop cuciti a 45 gradi: questo estende gli impatti su una superficie maggiore (solo sulle misure più grandi)
  • Rinforzi radiali sui tips per incrementare la durata del kite e ridurre le abrasioni
  • 195 grammi. Rinforzi in Polyant Dacron sullo strut centrale
  • Rinforzi in Kevlar sulla parte terminale degli strut

Misure: 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10.5, 12

Il Religion MK8 secondo Abel Lago

“Il Religion è stato il mio kite favorito fin dal primo giorno insieme alla tavola Maquina per surfare le onde e quest’anno abbiamo fatto un passo in avanti rendendolo veloce come nei primi modelli, questo rende il mio riding molto più dinamico e ora sono capace non solo di surfare più veloce ma anche di collegare più sezioni di onda in quanto  il kite ha un lift maggiore e mi segue in ogni transizione. In combinazione con il Maquina LTD che è una tavola super leggera mi consente di chiudere i miei salti strapless molto meglio perché rimane attaccato ai miei piedi e mi aiuta a surfare senza strap più veloce di prima.” GODETEVI QUESTA MACCHINA DA ONDE!

David Ingiosi

Photo: Svetlana Romantsova