Scatta il Codice Rosso per Ruben Lenten

0
827

Scatta il Codice Rosso per Ruben Lenten

Dopo circa un anno passato a sconfiggere il cancro, l’atleta olandese re dei kiteloop torna in azione e lo fa attraverso il progetto di un video chiamato Code Red. Il suo obiettivo? Andare a caccia di tempeste tra Islanda, Olanda e Irlanda per volare sempre più in alto.

 

Ruben Lenten non è un uomo comune. E nemmeno è un kiter come tanti. La sua carriera è costellata di successi, ma anche di scelte controcorrente, come quella di abbandonare il circuito mondiale freestyle per dedicarsi a uno stile di riding non convenzionale e molto più radicale. A un certo punto della sua vita ha cominciato a non credere più nella dimensione del kiteboarding che gli veniva proposta dai circuiti di gare ufficiali e ne ha creata un’altra tutta sua, estrema, pronta ad allargare i confini di questa disciplina: le session con venti di 50 nodi, i kiteloop e poi i megaloop, il tutto per volare sempre più in alto.

Un anno a lottare per sconfiggere il drago

A farlo scendere con i piedi per terra è stato il cancro che gli è stato diagnosticato il 22 agosto del 2015. Allora tutta la sua grinta, tutti i suoi allenamenti, tutto il suo studio di materiali e attrezzature per surfare in condizioni estreme gli sono tornati utili. Perché invece di abbattersi e maledire il destino, si è messo a testa bassa ad affrontare la malattia proprio come fosse un megaloop: testa e cuore fissi su un obiettivo, sconfiggere il drago.

Dopo una battaglia durata quasi un anno Lenten si è liberato del mostro e ha ripreso ad allenarsi per tornare in azione. Il suo prossimo appuntamento sarà il Red Bull King of the Air in programma dal 21 gennaio al 5 febbraio, in quel palcoscenico di vento e onde sulla spiaggia di Big Bay a Cape Town, che lo ha visto protagonista di tante edizioni, di tanti voli antigravitazionali. Nel frattempo però è tornato a quello che gli viene meglio e che gli ha fatto conquistare il soprannome di Master of Extreme: andare a caccia di tempeste.

Tempesta in arrivo, Ruben entra in acqua

Il progetto si chiama Code Red ed è stato immortalato in un bel video da bere tutto d’un fiato. Un viaggio attraverso tre paesi, Islanda, Olanda e Irlanda, in occasione di una delle più grandi tempeste di quest’anno. Oltre i venti a 50 nodi, Ruben Lenten ha sopportato il freddo e i ghiacci dell’Islanda, passando in territori innevati dove anche la sua jeep è rimasta in panne. Ha resistito alle correnti delle coste olandesi che pure conosce come le sue tasche ma che mai aveva visto così forti. Infine si è dovuto districare tra gli scogli dell’Irlanda, cercando spot fuori dal mondo ed entrando in acqua quando ormai era il crepuscolo.

Al Red Bull King of the Air Ruben Lenten darà sicuramente spettacolo se la sua forma è quella che sfoggia in questo video. Resta il fatto che forse è proprio in mezzo alla tempesta, in acqua come a terra, che questo ragazzo riesce a dare il suo meglio.

David Ingiosi

Guardate il video di Code Red e leggete l’intervista a Ruben Lenten per Red Bull:

http://www.redbull.com/en/adventure/stories/1331835511329/ruben-lenten-code-red