Il Windy Summer Kitecamp Stagnone firmato Kitesoul

0
205

Dal 25 al 31 agosto lo staff di Kitesoul organizza un kitecamp allo Stagnone di Marsala: vento a volontà, acqua piatta, appartamenti nuovi, confortevoli e a 3 minuti a piedi dallo spot, una scuola qualificata pronta a darvi assistenza e farvi migliorare come rider. Offerta last minute. Pronti a partire?

Quando arriva l’estate c’è voglia di fare il pieno di kite. Le vacanze a disposizione, il cuore leggero e i ritmi rilassati della bella stagione sono un’occasione troppo ghiotta per rinunciare alla propria passione. Resta solo da scegliere uno spot paradisiaco dove trovare tanto vento, chiamare a raccolta gli amici, la fidanzata o la famiglia e preparare il kitebag. Chi ama le località esotiche sceglierà il Kenya, il Brasile o lo Sri Lanka. Per chi invece vuole restare in Italia bisogna fare i conti con l’alta pressione che interessa il Mediterraneo nel mese di agosto e che purtroppo crea penuria di vento. Facile allora puntare tutto su uno spot e sbagliare, arrendendosi alla bonaccia. Oltre al fatto che località più ventose, come in genere la Sardegna o il Salento, in questo periodo sono super affollate e a costi non proprio leggeri.

Un’ottima alternativa per una vacanza a tutto kite anche in pieno agosto c’è e si chiama Stagnone di Marsala. Chi non conosce ancora questo magnifico spot siciliano farebbe bene a uscire dalla propria tana e prepararsi al godimento. Lo staff di Kitesoul in collaborazione con il residence Torre Sances e la scuola di kitesurf Level Up Kite organizzano dal 25 al 31 agosto il Windy Summer Kitecamp Stagnone, un fantastico kitecamp dedicato a tutti gli appassionati di ali e tavole.

Allo “Stagno” il vento non manca mai

Lo “Stagno”, come lo chiamano affettuosamente i local e i kiter che lo frequentano da tutto il mondo è lo spot italiano che negli ultimi anni si è imposto come location ideale per la pratica del kite. Poco a Nord della città di Marsala infatti il mare forma una sorta di laguna chiusa a Est dalla costa siciliana e a Ovest dall’Isola Longa. Si tratta di una riserva naturale incontaminata circondata da mulini a vento e dalle antiche saline. Al centro della laguna si trovano le isolette di Santa Maria, Schola e Mozia.

La conformazione riparata dello Stagnone che determina la completa assenza di onde, i fondali che non superano mai una profondità di 1,60 m, il vento che soffia continuamente sia dai quadranti settentrionali che meridionali rendono questo spot una località tra le più apprezzate sia dai principianti che dagli amanti delle discipline Freestyle e Freeride: non a caso sono tanti gli atleti non solo italiani che vengono qui ad allenarsi in vista delle principali competizioni.

Alloggi nuovi, confortevoli e a due passi dallo spot

I partecipanti al Windy Summer Kitecamp Stagnone avranno la possibilità di alloggiare presso il residence Torre Sances, una struttura alloggiativa che è una garanzia di qualità. Innanzitutto è gestita da una coppia di kiter che conoscono a fondo le esigenze degli appassionati di questo sport. Poi si trova in località Contrada Birgi Vecchi, come a dire nel “cuore” dello Stagno e distante appena 3 minuti a piedi dallo spot principale e 5 minuti in macchina dall’aeroporto. Infine comprende tre appartamenti completamente arredati dai 50 ai 70 metri quadrati, più una grande mansarda con terrazza panoramica che negli ultimi quattro mesi sono stati oggetto di un restauro completo (impianti, arredi e zone tecniche, come bagno e cucina) e si presentano in forma impeccabile. Per spostarsi il residence mette inoltre a disposizione delle biciclette mountain bike e city bike nuove con parcheggio interno.

Una scuola che vi aiuta a crescere come rider

Quanto invece alla scuola, i partecipanti al camp possono sfruttare l’assistenza, gli sconti e le promozioni di Level Up Kite e la sua location fantastica a 5 minuti a piedi dagli alloggi. Gestito da Kristian Olajos e da un team internazionale di istruttori qualificati, il centro sportivo, attivo dal 2012, offre lezioni base, avanzate e freestyle, attrezzature CrazyFly e Blade, servizi di noleggio e rimessaggio, assistenza in acqua e a terra, bagni e spogliatoi, escursioni (barca, wake, equitazione) e downwind lungo costa. Inoltre gode di uno spazio lounge all’ombra con musica, amache e divanetti dove rilassarsi tra una session l’altra.

Il costo del camp è di 295 euro a persona e comprende: sette notti in residence, transfer da e per aeroporto, iscrizione all’associazione Level Up Kite, assistenza in acqua e a terra. Insomma un costo contenuto, uno spot da sogno e i migliori servizi. Non vi resta che fare la valigia e partire! Per informazioni e prenotazioni: [email protected], 3475598759.

David Ingiosi