Che la Tramontana spazzi il Mondial Du Vent 2017

0
117

Una settimana di emozioni forti come la Tramontana quella che si svolge sulla spiaggia di La Franqui, a Leucate, nel Sud della Francia, in occasione del Mondial du Vent 2017, prestigioso evento dedicato agli sport acquatici, kitesurf e windsurf in testa che va in scena dall’11 al 17 aprile.

Dall’11 al 17 aprile l’elite internazionale del kitesurf e del windsurf si riunisce per il Mondial du Vent, una delle più importanti competizioni dedicate al freestyle e alla velocità che quest’anno festeggia la sua 21° edizione.

Sfondo di questa gara capace di attirare circa 150.000 persone è la celebre spiaggia di La Franqui di Leucade, nel Sud della Francia, che offre condizioni di vento eccezionali, a volte anche estreme, grazie ai venti di Nord Ovest, in particolare la Tramontana ma anche il Mistral, che dai Pirenei s’incanalano lungo la parte più bassa della Valle del Rodano e sul Golfo del Leone, per poi uscire impetuosi su questo tratto del Mediterraneo.

I top rider pronti a sfidarsi a colpi di Freestyle

Presenti all’appuntamento alcuni dei top rider internazionali: i campioni del mondo 216 Bruna Kajiya (Bra) e Carlos Mario (Bra), il numero 2 al mondo Youri Zoon (Ola), i francesi Valentin Garat e Pauline Valesa, al quinto posto della ranking mondiale femminile. Tra loro anche tre atleti italiani: Gianmaria Coccoluto, Francesca Bagnoli e Jacopo Contini. Tutti pronti a spingere i loro limiti un po’ più in là per conquistare il podio di questa prestigiosa competizione. Negli stessi giorni del Mondial au Vent, Leucate ospiterà anche le qualificazioni per il circuito Freestyle Elite League Tour: in palio 9 posti per la categoria maschile e 4 per quella delle ragazze.

Oltre al kitesurf, ad essere protagonisti di questo grande appuntamento sono il windsurf naturalmente ma anche il Sup, carri a vela, il Mountain Board e il Buggy, inoltre sulla spiaggia di La Franqui sarà allestito come al solito il Villaggio della Vela ricco di stand, spettacoli, animazione e party notturni. Info: www.mondialduvent.fr.

David Ingiosi

Guarda il trailer di questa edizione: