Di Roberta Pala

Abbiamo testato per una settimana intera l’OBSESSION MKVII nella misura 9 mq. Essendo una vela allround, con propensione al Freeride e al Freestyle, è stata provata sia in condizioni di mare piatto, sia con discreto chop, sia con piccola onda formata da rider di diverso livello, stile, peso ed età.

Il range di vento che ha dimostrato avere questa vela, è davvero ampio, siamo andati da condizioni di un vento sui 13-14 nodi, fino a superare i 20 nodi, alcune giornate con vento instabile per un fronte nuvoloso e raffiche o significativi buchi di vento.

In un pomeriggio in cui sarebbe stato necessario il 12 mq, il 9 mq ha dimostrato una grande capacità nel low wind, consentendo divertimento puro in una session freeride. Morbido sulla barra e presente, gira velocemente e ha un hang time davvero importante.

 

Nel wave riding il test è stato effettuato con wave rider, dal professionista, rider del marchio, all’amatore, tutti strapless su piccola onda di shore break e vento rafficato tra i 14 e i 18 nodi. Tutti hanno apprezzato il feeling dell’ala e la sua stabilità, il suo spostarsi veloce in finestra e le sue doti di bolina. Per le necessità del wave riding puro, la vela “tira” sempre, caratteristica meno adatta alla surfata, rispetto a una vela dedicata per la specialità.

Il parere di Enrico Giordano, wave rider RRD: ho provato la vela in riding strapless su piccola onda, vento sui 14-20 nodi molto rafficato, con notevoli buchi di vento. Vela stabile, feeling immediato, nel wave riding continua a sviluppare potenza per cui è meno adatta a un wave riding puro come la vela dedicata del marchio, la Religion. Vela veloce e che si sposta rapida in finestra, grandi doti di bolina e davvero performante in vento leggero, sopporta bene le raffiche.

In volo
In volo

rrd-obsession-mkvii-range-wind-range-ok